index.php?id_voce_menu=380&id_evento=60&lang=it

index.php?id_voce_menu=380&id_evento=60&lang=en

SOMS > Storia

NOTE STORICHE

La S.O.M.S. Vhoese viene fondata il 25 Aprile 1880.

Il Suo Statuto inizialmente si fonda - così come per tutte le altre Società Operaie di Mutuo Soccorso - sulla mutualità, la solidarietà fra i lavoratori e l'autogestione dei fondi sociali.

Lo Statuto viene riveduto il 10 Gennaio 1891.

Il 21 Gennaio 1894, in occasione dell'Assemblea Generale, viene deliberato di richiedere il riconoscimento giuridico.

Il 28 Febbraio 1895 viene presentata, al Tribunale Civile di Tortona, la richiesta ufficiale.

Il 19 Marzo 1895 la S.O.M.S. Vhoese viene riconosciuta Ente Giuridico con Decreto del Tribunale Civile di Tortona.

Nel corso del 1900 - in occasione delle Assemblee Generali del 14 Gennaio, 4 Febbraio e 25 Novembre - la S.O.M.S. Vhoese prende la decisione di presentare, al Tribunale Civile di Tortona, una istanza per convalidare l'acquisto di una vecchia casa con lo scopo di abbatterla per costruire una propria sede sociale.

Il 9 Dicembre 1906 l'istanza ottiene parere favorevole con decreto datato 9 Dicembre 1906 e firmato direttamente dal Re Vittorio Emanuele III.

Lo Statuto viene nuovamente riveduto in occasione dell'Assemblea Generale dell'8 Maggio 1920.

In tempi recenti la S.O.M.S. Vhoese - così come le altre Società di Mutuo Soccorso - ha perso la sua funzione originaria assimilandosi alle associazioni ricreative-culturali che organizzano il tempo libero dei soci, occupandosi in prevalenza della gestione dei beni sociali.

Negli ultimi anni la S.O.M.S. Vhoese ha avuto un nuovo slancio, grazie al coinvolgimento di un gruppo di giovani Vhoesi.
 

Torna alla pagina dedicata alla SOMS Vhoese